Avv. Stefano giordano

Patrocinante nella Corte Suprema di Cassazione e nelle Giurisdizioni Superiori

Avv. Stefano Giordano

Nel 1989 consegue il diploma di maturità classico presso l' Istituto Gonzaga di Palermo.

Nel 1997 consegue il diploma di laurea cum laude in Giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore - Sede di Milano con tesi in diritto penale dal titolo "fondamento e natura giuridica della legittima difesa".
Nello stesso anno, pubblica su "Giustizia penale" l'articolo di dottrina "Riforma dell'abuso d'ufficio e diritto transitorio e su "Rivista penale" l'articolo "la nuova udienza preliminare e regola di giudizio "; collabora con il Dipartimento di diritto penale dell'Università degli studi di Palermo.

Nel 2000, si iscrive all'albo dell'Ordine degli Avvocati di Palermo.

Nel 2001, si reca in Germania presso il Dipartimento di diritto e procedura penale della Università di Goettingen, diretto dal Prof. Manfred Maiwald, per studiare gli aspetti comparatistici delle tematiche dell'antigiuridicità e cause di giustificazione, prendendo a riferimento il modello tedesco, in funzione dello scritto "Aspetti problematici della legittima difesa".

Nel 2002 vince una borsa di addestramento didattico- scientifico presso il Consorzio Universitario della provincia di Trapani e collabora, come componente d'esame, alle cattedre di diritto Penale, penale comparato e penale dell'economia presso il Polo didattico di Trapani e dell'università degli Studi di Palermo. Svolge attività didattica, in forma seminariale, sui delitti contro l'amministrazione della giustizia, e sui delitti contro la sfera sessuale della persona. Viene nominato, dal Consiglio di facoltà di Giurisprudenza della Università degli studi di Palermo, cultore della materia in diritto penale.

Nel 2003 fonda lo Studio Penale Giordano in Palermo. Esita la monografia "Aspetti problematici della legittima difesa".

Nel 2004 presta attività didattica in diritto penale nelle scuole di formazione per gli esami di avvocato presso l'Ordine di Palermo e di Trapani.

Dal 2005 a tutt'oggi continua ad esercitare l'attività professionale in campo penale, sia in campo giudiziale che stragiudiziale, svolgendo con successo in prima linea attività difensiva a tutela delle vittime del racket e della criminalità organizzata, a causa delle quali ha subito parecchie e gravi intimidazioni a livello personale e familiare. Si occupa , inoltre, di problematiche attinentii a deliti contro la P.A, la fede pubblica, e responsabilità medica, nonché di tutti i settori del dirtto penale, fornendo altresì prestazioni giudiziali e stragiudiziali per enti pubblici e privati, anche di rilevanza nazionale.

L'Avv. Giordano è iscritto nell'albo speciale degli Avvocati Patrocinanti in Cassazione e Giurisdizioni Superiori.

Share by: